I benefici delle borse carichi - e come aiutano a realizzare maggiori profitti

31.10.2019

Far sì che la propria azienda di trasporti lavori in modo efficace e a pieno ritmo rappresenta ogni giorno una sfida. Ogni secondo in cui un camion resta fermo, si perdono soldi. Quando invece è su strada, si vuole essere sicuri che sia a pieno carico in modo da ricavarne un buon profitto. Ci sono buone notizie: le borse carichi sono qui per aiutarti e noi ti spieghiamo come scegliere quella più adatta a te.

Mercato online

Una borsa carichi è un mercato online in cui trasportatori, shipper e spedizionieri possono interagire fra loro: possono cercare carichi, veicoli, offrire spazio sul proprio veicolo o semplicemente ricercare nuove opportunità di collaborazione. Le borse carichi sono il punto di incontro tra domanda e offerta nel settore dei trasporti. Tutto questo avviene in un ambiente controllato, qualificato e sicuro.

Di seguito sono elencati alcuni benefici riscontrati dagli utenti di borse carichi:

  • Si trovano quasi in tempo reale nuove offerte di carico e trasporto o spazi su veicolo per trasportare il proprio carico
  • Si riducono i viaggi a vuoto: puoi trovare un carico per i viaggi di ritorno o sfruttare i carichi di groupage
  • Si cercano i percorsi migliori: risparmi su carburante e pedaggi
  • Si fa conoscere la propria azienda a tanti potenziali partner affidabili
  • Si espande la propria rete di business a livello europeo

Apertura delle borse carichi

I trasportatori e gli spedizionieri sono gli utenti tipo delle borse carichi. Una tendenza recente nelle borse carichi è l’accettazione di carichi che sono offerti direttamente dagli shipper. Con l’apertura della borsa carichi agli spedizionieri, un nuovo tipo di carico sta facendo il suo ingresso nel mercato.

I prezzi riguardanti questi carichi premium sono normalmente più alti e, quando sono abbinati a un sistema di offerte digitali, offrono un valore aggiunto all’attuale business dei trasportatori. Solo poche borse carichi offrono carichi negoziabili online, tra cui Teleroute.

Inizia a migliorare il tuo margine

Le storie delle aziende nelle pagine precedenti non ti hanno ancora convinto a provare una borsa carichi? Lascia che siano i numeri a darti un’idea dei potenziali vantaggi. È il momento di fare un po’ di matematica dei trasporti.

Prendiamo quattro scenari tipo, ipotizzando che la tua azienda disponga di un determinato numero di autocarri, ognuno dei quali percorre almeno 100.000 km all’anno, con una percentuale di corse a vuoto compresa tra il 10 e il 25%. Tutti i conti sono stati effettuati con il calcolatore della redditività online di Teleroute. In questo modo avrai un’idea più precisa dei potenziali profitti per la tua azienda.

Come si accede a una borsa carichi?

Le borse carichi esistono già da fine anni Ottanta. Nell’era digitale, le borse carichi si sono evolute nelle cosiddette piattaforme SaaS: applicazioni online a cui si può accedere da un qualsiasi computer dotato di connessione internet. Non è necessario installare software, basta un normale browser web.

Per accedere a una borsa carichi è sufficiente registrarsi e il gioco è fatto. Le borse carichi migliori offrono anche delle app, in modo da consentire agli utenti di accedere alla piattaforma direttamente dallo smartphone.