Quattro criteri per selezionare la borsa carichi giusta

02.12.2019

Una borsa carichi porta nuove opportunità lavorative, aiuta a ridurre i costi, riduce i viaggi a vuoto e incrementa i profitti. Ma come si sceglie la borsa carichi giusta?

Questi sono i quattro criteri principali per determinare la qualità di una borsa carichi: volume (il volume di carichi e autocarri), numero di utenti, sicurezza e copertura geografica.

1. Volume

Nelle borse carichi, il volume è l’elemento chiave. È questa la ragione principale per cui I professionisti del trasporto accedono ogni giorno alle borse carichi. Ma cosa si intende esattamente con il termine volume? Il volume non è altro che il numero di offerte di carico o trasporto fornite tramite la borsa carichi in un dato momento.

Per esempio, nella borsa carichi Teleroute ci sono in media più di 200,000 offerte di carichi e veicoli ogni giorno. Con un volume elevato, I carichi e I trasporti disponibili saranno associati più velocemente. È semplicemente una questione di domanda e offerta. Inoltre bisogna considerare che alcune borse carichi sono specializzate nello scambio di volumi, un fattore che accresce le possibilità di trovare una risposta alle proprie esigenze.

2. Numero di utenti

Le borse carichi non sono a libero accesso. Gli utenti devono registrarsi per visualizzare i carichi, gli autocarri o le offerte. Questo significa che il numero di offerte in una borsa carichi è fortemente influenzato dalla base di utenti. Un numero significativo di utenti crea un potenziale di volume maggiore. Ma la presenza di volumi elevati non sempre indica che vi sono molti utenti che utilizzano la borsa carichi.

Ad esempio, alcuni shipper o spedizionieri important si interfacciano direttamente con la borsa carichi e possono quindi pubblicare grandi volumi di carico in un brevissimo lasso di tempo. Devi considerare anche che il volume varia molto. In una borsa carichi con volumi elevati, dovresti trovare un’offerta in pochi minuti o addirittura secondi.

3. Sicurezza

È importante avere diversi partner potenziali sulla stessa piattaforma di carico, ma questo è solo un pezzo del puzzle. Si ha necessità di sapere anche con chi si sta trattando. È un partner affidabile? Le borse carichi che offrono informazioni sull’affidabilità, serietà e sui pagamenti degli utenti aiutano a prendere meglio le decisioni.

Queste informazioni aggiuntive sono la carta vincente nel settore dei trasporti tradizionale, incentrato sulla dimensione umana.

4. Copertura geografica

Oltre al volume e alla sicurezza, bisogna considerare anche l’area geografica di riferimento di una borsa carichi. Alcune borse carichi sono forti nei paesi di origine e offrono pertanto un elevato volume e numero di utenti. Queste borse carichi rappresentano una soluzione valida per il trasporto nazionale.

Quando si parla di trasporto internazionale, invece, le cose si complicano. In base ai tuoi percorsi più frequenti, un’altra borsa carichi potrebbe offrirti i volumi che cerchi. Per esempio, Wtransnet è molto conosciuto nella penisola iberica, mentre Teleroute ha una forte presenza in Francia e nel resto d’Europa, e va forte anche nei mercati interni per i trasporto nazionale.